MQL5 RiferimentoOperazioni col Grafico 

Operazioni col Chart

Le funzioni per l'impostazione delle proprietà del chart (ChartSetInteger, ChartSetDouble, ChartSetString) sono asincrone e vengono utilizzate per inviare comandi di aggiornamento al chart. Se queste funzioni vengono eseguite correttamente, il comando viene incluso nella coda comune degli eventi del chart. Le modifiche alle proprietà del chart vengono implementate insieme alla gestione della coda degli eventi di questo chart.

Pertanto, non aspettarsi un aggiornamento immediato del chart dopo aver chiamato le funzioni asincrone. Usare la funzione ChartRedraw () per aggiornare forzatamente l'aspetto e le proprietà del chart.

Funzione

Azione

ChartApplyTemplate

Applica un modello(template) specifico da un file specificato al chart

ChartSaveTemplate

Salva le impostazioni correnti chart in un template con un nome specificato

ChartWindowFind

Restituisce il numero di una sottofinestra in cui è disegnato un indicatore

ChartTimePriceToXY

Converte le coordinate di un chart dalla rappresentazione tempo/prezzo alle coordinate X e Y

ChartXYToTimePrice

Converte le coordinate X e Y su un chart dei valori di tempo e di prezzo

ChartOpen

Apre un nuovo chart con il simbolo e periodo specificato

ChartClose

Chiude il chart specificato

ChartFirst

Restituisce l'ID del primo chart del terminale client

ChartNext

Restituisce l'ID del chart successivo a quello specificato

ChartSymbol

Restituisce il nome del simbolo del chart specificato

ChartPeriod

Restituisce il valore del periodo del chart specificato

ChartRedraw

Chiama un ridisegno forzato di un chart specificato

ChartSetDouble

Imposta il valore double per una proprietà corrispondente del chart specificato

ChartSetInteger

Imposta il valore integer (datetime, int, color, bool o char) per una proprietà corrispondente del chart specificato

ChartSetString

Imposta il valore di stringa per una proprietà corrispondente del chart specificato

ChartGetDouble

Restituisce il valore double della proprietà del chart specificato

ChartGetInteger

Restituisce il valore integer della proprietà del chart specificato

ChartGetString

Restituisce il valore string della proprietà del chart specificato

ChartNavigate

Esegue lo slittamento del chart indicato, per il numero specificato di barre rispetto alla posizione specificata nel chart

ChartID

Restituisce l'ID del chart corrente

ChartIndicatorAdd

Aggiunge un indicatore con l'handle specificato in una finestra del chart specificato

ChartIndicatorDelete

Rimuove un indicatore con un nome specificato dalla finestra del chart specificato

ChartIndicatorGet

Restituisce l'handle dell'indicatore con il nome breve specificato nella finestra del chart specificato

ChartIndicatorName

Restituisce il nome breve dell'indicatore per numero nella lista indicatori sulla finestra del chart specificato

ChartIndicatorsTotal

Restituisce il numero di tutti gli indicatori applicati alla finestra del chart specificato.

ChartWindowOnDropped

Restituisce il numero (indice) della sottofinestra chart, a cui è stato allegato l'Expert Advisor o Script.

ChartPriceOnDropped

Restituisce la coordinata prezzo del punto nel chart, a cui è stato allegato l'Expert Advisor o Script.

ChartTimeOnDropped

Restituisce la coordinata temporale del punto nel chart, a cui è stato allegato l'Expert Advisor o lo Script.

ChartXOnDropped

Restituisce la coordinata X del punto del chart, a cui è stato allegato l' Expert Advisor o lo Script.

ChartYOnDropped

Restituisce la coordinata Y del punto del chart, a cui è stato allegato l' Expert Advisor o lo Script.

ChartSetSymbolPeriod

Cambia il valore di simbolo e periodo di chart specificato

ChartScreenShot

Fornisce uno screenshot del chart del suo stato attuale in formato GIF, PNG o BMP a seconda dell'estensione specificata