Articoli sulla programmazione MQL5

icon

Grazie ai numerosi articoli pubblicati dai membri della comunità, potrai imparare il linguaggio MQL5 che ti consentirà di elaborare strategie di trading. Gli articoli sono raggruppati in categorie per facilitare la ricerca rapida di qualsiasi argomento inerente la programmazione: Integrazioni, Tester, Strategie di trading, ecc.

Tieni d'occhio le nostre nuove pubblicazioni e discutine sul Forum!

Aggiungi un nuovo articolo
più recente | il migliore
OpenCL: da semplice verso una programmazione più perspicace
OpenCL: da semplice verso una programmazione più perspicace

OpenCL: da semplice verso una programmazione più perspicace

Questo articolo si concentra su alcune funzionalità di ottimizzazione che si aprono quando si tiene conto almeno dell'hardware sottostante su cui viene eseguito il kernel OpenCL. Le cifre ottenute sono lungi dall'essere valori limite, ma suggeriscono anche che avere le risorse esistenti disponibili qui e ora (l'API OpenCL implementata dagli sviluppatori del terminale non consente di controllare alcuni parametri importanti per l'ottimizzazione, in particolare la dimensione del gruppo di lavoro), il miglioramento delle prestazioni rispetto all'esecuzione del programma host è molto sostanziale.
OpenCL: il ponte verso mondi paralleli
OpenCL: il ponte verso mondi paralleli

OpenCL: il ponte verso mondi paralleli

Alla fine di gennaio 2012, la società di sviluppo software che sta dietro lo sviluppo di MetaTrader 5 ha annunciato il supporto nativo per OpenCL su MQL5. Utilizzando un esempio illustrativo, l'articolo espone le basi della programmazione in OpenCL in ambiente MQL5 e fornisce alcuni esempi della semplice ottimizzazione del programma per l'aumento della velocità operativa.
Opportunità illimitate con MetaTrader 5 e MQL5
Opportunità illimitate con MetaTrader 5 e MQL5

Opportunità illimitate con MetaTrader 5 e MQL5

In questo articolo, vorrei fare un esempio di come può essere il programma di un trader e di quali risultati si possono ottenere in 9 mesi, avendo iniziato a imparare MQL5 da zero. Questo esempio mostrerà anche come un tale programma può essere multifunzionale e informativo per un trader occupando il minimo spazio sul grafico dei prezzi. E saremo in grado di vedere quanto possono diventare colorati, luminosi e intuitivamente chiari per i pannelli informativi di trading degli utenti. Oltre a tante altre caratteristiche...
Come pubblicare un prodotto sul Market
Come pubblicare un prodotto sul Market

Come pubblicare un prodotto sul Market

Inizia a offrire le tue applicazioni di trading a milioni di utenti MetaTrader da tutto il mondo attraverso il Market. Il servizio fornisce un'infrastruttura già pronta: accesso a un vasto pubblico, soluzioni di licenza, versioni di prova, pubblicazione di aggiornamenti e accettazione di pagamenti. Devi solo completare una rapida procedura di registrazione del venditore e pubblicare il tuo prodotto. Inizia a generare profitti aggiuntivi dai tuoi programmi utilizzando la base tecnica già pronta fornita dal servizio.
AutoElliottWaveMaker - Strumento di MetaTrader 5 per l'analisi semiautomatica delle onde di Elliott
AutoElliottWaveMaker - Strumento di MetaTrader 5 per l'analisi semiautomatica delle onde di Elliott

AutoElliottWaveMaker - Strumento di MetaTrader 5 per l'analisi semiautomatica delle onde di Elliott

L'articolo fornisce una recensione di AutoElliottWaveMaker, il primo sviluppo per l'analisi delle onde di Elliott su MetaTrader 5, che rappresenta una combinazione di etichettatura manuale e automatica delle onde. Lo strumento di analisi delle onde è scritto esclusivamente in MQL5 e non include librerie dll esterne. Questa è un'altra prova che programmi sofisticati e interessanti possono (e dovrebbero) essere sviluppati in MQL5.
L'ultima crociata
L'ultima crociata

L'ultima crociata

Dai un'occhiata al tuo terminale di trading. Quali mezzi di presentazione del prezzo vedi? Bar, candele, linee. Inseguiamo il tempo e i prezzi mentre guadagniamo solo dai prezzi. Dobbiamo prestare attenzione solo ai prezzi quando analizziamo il mercato? Questo articolo propone un algoritmo e uno script per la creazione di grafici a punti e cifre ("naught and cross"). Vengono presi in considerazione vari modelli di prezzo il cui uso pratico è delineato nelle raccomandazioni fornite.
Promuovi i tuoi progetti di sviluppo utilizzando le librerie EX5
Promuovi i tuoi progetti di sviluppo utilizzando le librerie EX5

Promuovi i tuoi progetti di sviluppo utilizzando le librerie EX5

Nascondere i dettagli di implementazione di classi/funzioni in un file .ex5 ti consentirà di condividere i tuoi algoritmi di know-how con altri sviluppatori, impostare progetti comuni e promuoverli nel Web. E mentre il team di MetaQuotes non risparmia alcuno sforzo per realizzare la possibilità di ereditarietà diretta delle classi della libreria ex5, noi lo implementeremo proprio ora.
Sicurezza del codice MQL5: Protezione con password, generatori di chiavi, limiti di tempo, licenze remote e tecniche avanzate di crittografia delle chiavi di licenza EA
Sicurezza del codice MQL5: Protezione con password, generatori di chiavi, limiti di tempo, licenze remote e tecniche avanzate di crittografia delle chiavi di licenza EA

Sicurezza del codice MQL5: Protezione con password, generatori di chiavi, limiti di tempo, licenze remote e tecniche avanzate di crittografia delle chiavi di licenza EA

La maggior parte degli sviluppatori ha bisogno di proteggere il proprio codice. Questo articolo presenterà alcuni modi per proteggere il software MQL5: introdurrà metodi per fornire funzionalità di licenza a script MQL5, Expert Advisor e indicatori. Parlerà della protezione tramite password, generatori di chiavi, licenza dell'account, la valutazione dei limiti di tempo e la protezione remota tramite chiamate MQL5-RPC.
Trademinator 3: Ascesa delle macchine di trading
Trademinator 3: Ascesa delle macchine di trading

Trademinator 3: Ascesa delle macchine di trading

Nell'articolo "Dr. Tradelove ..." abbiamo creato un Expert Advisor che ottimizza in modo indipendente i parametri di un sistema di trading preselezionato. Inoltre, abbiamo deciso di creare un Expert Advisor in grado non solo di ottimizzare i parametri di un sistema di trading sottostante l'EA, ma anche di selezionare il migliore dei diversi sistemi di trading. Vediamo cosa può venirne fuori...
Creazione di un Expert Advisor mediante Expert Advisor Visual Wizard
Creazione di un Expert Advisor mediante Expert Advisor Visual Wizard

Creazione di un Expert Advisor mediante Expert Advisor Visual Wizard

Expert Advisor Visual Wizard per MetaTrader 5 fornisce un ambiente grafico altamente intuitivo con un set completo di blocchi di trading predefiniti, i quali consentono di progettare un Expert Advisor in pochi minuti. L'approccio click, drag and drop di Expert Advisor Visual Wizard ti consente di creare rappresentazioni visive delle strategie e dei segnali di trading forex come faresti con carta e matita. Questi diagrammi di trading vengono analizzati automaticamente dal generatore di codice MQL5 di Molanis che li trasforma in Expert Advisor pronti all'uso. L'ambiente grafico interattivo semplifica il processo di progettazione ed elimina la necessità di scrivere codice MQL5.
Previsione delle serie temporali mediante livellamento esponenziale (parte 2)
Previsione delle serie temporali mediante livellamento esponenziale (parte 2)

Previsione delle serie temporali mediante livellamento esponenziale (parte 2)

Questo articolo cerca di aggiornare l'indicatore creato in precedenza e tratta brevemente un metodo per stimare gli intervalli di confidenza delle previsioni utilizzando il bootstrap e i quantili. Di conseguenza, otterremo l'indicatore di previsione e gli script da utilizzare per la stima dell'accuratezza della previsione.
Utilizzo dell'analisi discriminante per sviluppare sistemi di trading
Utilizzo dell'analisi discriminante per sviluppare sistemi di trading

Utilizzo dell'analisi discriminante per sviluppare sistemi di trading

Quando si sviluppa un sistema di trading, di solito si pone il problema di selezionare la migliore combinazione di indicatori e dei loro segnali. L'analisi discriminante è uno dei metodi per trovare tali combinazioni. L'articolo fornisce un esempio di sviluppo di un EA per la raccolta dei dati di mercato e illustra l'uso dell'analisi discriminante per la costruzione di modelli prognostici per il mercato FOREX nel software Statistica.
Analisi dei parametri statistici degli indicatori
Analisi dei parametri statistici degli indicatori

Analisi dei parametri statistici degli indicatori

L'analisi tecnica implementa ampiamente gli indicatori che mostrano le quotazioni di base "più chiaramente" e consentono ai trader di eseguire analisi e prevedere il movimento dei prezzi di mercato. È abbastanza ovvio che non ha senso utilizzare gli indicatori, tanto meno applicarli nella creazione di sistemi di trading, a meno che non si risolvano i problemi relativi alla trasformazione delle quotazioni iniziali e alla credibilità dei risultati ottenuti. In questo articolo mostriamo che ci sono serie ragioni per una tale conclusione.
Previsione di serie temporali mediante livellamento esponenziale
Previsione di serie temporali mediante livellamento esponenziale

Previsione di serie temporali mediante livellamento esponenziale

L'articolo permette al lettore di familiarizzare con i modelli di livellamento esponenziale utilizzati per la previsione a breve termine delle serie temporali. Inoltre, tocca le questioni relative all'ottimizzazione e alla stima dei risultati di previsione e fornisce alcuni esempi di script e indicatori. Questo articolo sarà utile come prima conoscenza dei principi di previsione sulla base di modelli di livellamento esponenziale.
Analisi delle principali caratteristiche delle serie temporali
Analisi delle principali caratteristiche delle serie temporali

Analisi delle principali caratteristiche delle serie temporali

Questo articolo introduce una classe progettata per fornire una rapida stima preliminare delle caratteristiche di varie serie temporali. Mentre ciò avviene, vengono stimati i parametri statistici e la funzione di autocorrelazione, viene eseguita una stima spettrale delle serie temporali e viene costruito un istogramma.
Teoria e implementazione di indicatori adattivi avanzati con MQL5
Teoria e implementazione di indicatori adattivi avanzati con MQL5

Teoria e implementazione di indicatori adattivi avanzati con MQL5

Questo articolo descriverà gli indicatori adattivi avanzati e la loro implementazione con MQL5: Cyber Cycle adattivo, centro di gravità adattivo e RVI adattivo. Tutti gli indicatori sono stati originariamente presentati in "Cybernetic Analysis for Stocks and Futures" di John F. Ehlers.
Il Wizard MQL5 per principianti
Il Wizard MQL5 per principianti

Il Wizard MQL5 per principianti

All'inizio del 2011 abbiamo rilasciato la prima versione del Wizard MQL5. Questa nuova applicazione fornisce uno strumento semplice e conveniente per generare automaticamente robot di trading. Qualsiasi utente MetaTrader 5 può creare un Expert Advisor personalizzato senza nemmeno sapere come programmare in MQL5.
Creazione di criteri personalizzati di ottimizzazione degli Expert Advisor
Creazione di criteri personalizzati di ottimizzazione degli Expert Advisor

Creazione di criteri personalizzati di ottimizzazione degli Expert Advisor

Il client terminal MetaTrader 5 offre un'ampia gamma di opportunità per l'ottimizzazione dei parametri dell’Expert Advisor. Oltre ai criteri di ottimizzazione inclusi nel tester di strategia, gli sviluppatori hanno l'opportunità di creare i propri criteri. Questo porta a un numero quasi illimitato di possibilità di test e ottimizzazione degli Expert Advisor. L'articolo descrive i modi pratici per creare tali criteri, sia complessi che semplici.
Utilizzo di feature map auto-organizzanti (mappe Kohonen) su MetaTrader 5
Utilizzo di feature map auto-organizzanti (mappe Kohonen) su MetaTrader 5

Utilizzo di feature map auto-organizzanti (mappe Kohonen) su MetaTrader 5

Uno degli aspetti più interessanti delle feature map auto-organizzanti (mappe Kohonen) è che imparano a classificare i dati senza supervisione. Nella sua forma base, produce una mappa di similarità dei dati di input (clustering). Le mappe SOM (Self-Organizing Map) possono essere utilizzate per la classificazione e la visualizzazione di dati ad alta dimensionalità. In questo articolo considereremo alcune semplici applicazioni delle mappe Kohonen.
Stime statistiche
Stime statistiche

Stime statistiche

La stima dei parametri statistici di una sequenza è molto importante poiché la maggior parte dei modelli e metodi matematici si basa su ipotesi diverse. Ad esempio, normalità della legge di distribuzione o valore di dispersione o altri parametri. Pertanto, durante l'analisi e la previsione delle serie temporali abbiamo bisogno di uno strumento semplice e conveniente che consenta di stimare in modo rapido e chiaro i principali parametri statistici. L'articolo descrive brevemente i parametri statistici più semplici di una sequenza casuale e diversi metodi della sua analisi visiva. Offre l'implementazione di questi metodi in MQL5 e i metodi di visualizzazione del risultato dei calcoli utilizzando l'applicazione Gnuplot.
Tracciamento, debug e analisi strutturale del codice sorgente
Tracciamento, debug e analisi strutturale del codice sorgente

Tracciamento, debug e analisi strutturale del codice sorgente

L'intero complesso di problemi relativi alla creazione di una struttura di un codice eseguito e al suo tracciamento può essere risolto senza serie difficoltà. Questa possibilità è apparsa su MetaTrader 5 grazie alla nuova funzionalità del linguaggio MQL5: creazione automatica di variabili di tipo complesso di dati (strutture e classi) e loro eliminazione quando si esce dall'ambito locale. L'articolo contiene la descrizione della metodologia e dello strumento già pronto.
Distribuzioni statistiche di probabilità in MQL5
Distribuzioni statistiche di probabilità in MQL5

Distribuzioni statistiche di probabilità in MQL5

L'articolo affronta le distribuzioni di probabilità (normale, log-normale, binomiale, logistica, esponenziale, distribuzione di Cauchy, distribuzione t di Student, distribuzione di Laplace, distribuzione di Poisson, distribuzione iperbolica delle secanti, distribuzione Beta e Gamma) delle variabili casuali utilizzate nella statistica applicata. Dispone anche di classi per la gestione di queste distribuzioni.
3 Metodi di accelerazione degli indicatori mediante l'esempio della regressione lineare
3 Metodi di accelerazione degli indicatori mediante l'esempio della regressione lineare

3 Metodi di accelerazione degli indicatori mediante l'esempio della regressione lineare

L'articolo tratta i metodi di ottimizzazione degli algoritmi di calcolo degli indicatori. Ciascuno troverà il metodo più adatto alle proprie esigenze. Qui sono descritti tre metodi. Uno di questi è abbastanza semplice, il successivo richiede una solida conoscenza della matematica e l'ultimo richiede un po' di arguzia. Gli indicatori o le funzionalità di progettazione del terminale MetaTrader5 vengono utilizzati per realizzare la maggior parte dei metodi descritti. I metodi sono abbastanza universali e possono essere utilizzati non solo per l'accelerazione del calcolo della regressione lineare, ma anche per molti altri indicatori.
Filtraggio dei segnali basati su dati statistici di correlazione dei prezzi
Filtraggio dei segnali basati su dati statistici di correlazione dei prezzi

Filtraggio dei segnali basati su dati statistici di correlazione dei prezzi

Esiste una correlazione tra il comportamento dei prezzi passati e le sue tendenze future? Perché il prezzo ripete oggi il carattere del suo movimento del giorno precedente? Le statistiche possono essere utilizzate per prevedere le dinamiche dei prezzi? C'è una risposta ed è positiva. Se hai qualche dubbio, allora questo articolo fa al caso tuo. Ti spiegherò come creare un filtro funzionante per un sistema di trading con MQL5, rivelando un modello interessante nelle variazioni di prezzo.
Il ruolo delle distribuzioni statistiche nel lavoro del trader
Il ruolo delle distribuzioni statistiche nel lavoro del trader

Il ruolo delle distribuzioni statistiche nel lavoro del trader

Questo articolo è una continuazione logica del mio articolo Statistical Probability Distributions in MQL5 che espone le classi per lavorare con alcune distribuzioni statistiche teoriche. Ora che abbiamo una base teorica, suggerisco di procedere direttamente a set di dati reali e provare a fare un uso informativo di questa base.
Utilizzo di pseudo-modelli come alternativa ai modelli C++
Utilizzo di pseudo-modelli come alternativa ai modelli C++

Utilizzo di pseudo-modelli come alternativa ai modelli C++

L'articolo descrive un modo per programmare senza usare i modelli, ma mantenendo lo stile di programmazione inerente ad essi. L’articolo parla dell'implementazione dei modelli utilizzando metodi personalizzati e ha uno script già pronto allegato per la creazione di un codice sulla base di modelli specificati.
Utilizzo degli indicatori MetaTrader 5 con il framework di apprendimento automatico ENCOG per la previsione delle serie temporali
Utilizzo degli indicatori MetaTrader 5 con il framework di apprendimento automatico ENCOG per la previsione delle serie temporali

Utilizzo degli indicatori MetaTrader 5 con il framework di apprendimento automatico ENCOG per la previsione delle serie temporali

Questo articolo presenta la connessione di MetaTrader 5 a ENCOG - Advanced Neural Network e Machine Learning Framework. Contiene la descrizione e l'implementazione di un semplice indicatore di rete neurale basato su indicatori tecnici standard e un Expert Advisor basato su un indicatore neurale. Il codice sorgente, i binari compilati, le DLL e una rete addestrata esemplare sono allegati all'articolo.
Modello di regressione universale per la previsione dei prezzi di mercato
Modello di regressione universale per la previsione dei prezzi di mercato

Modello di regressione universale per la previsione dei prezzi di mercato

Il prezzo di mercato è formato da un equilibrio stabile tra domanda e offerta che, a sua volta, dipende da una varietà di fattori economici, politici e psicologici. Le differenze di natura e le cause di influenza di questi fattori rendono difficile considerare direttamente tutti i componenti. Questo articolo espone un tentativo di prevedere il prezzo di mercato sulla base di un modello di regressione elaborato.
Esposizione del codice C# in MQL5 utilizzando esportazioni non gestite
Esposizione del codice C# in MQL5 utilizzando esportazioni non gestite

Esposizione del codice C# in MQL5 utilizzando esportazioni non gestite

In questo articolo ho presentato diversi metodi di interazione tra il codice MQL5 e il codice gestito C#. Ho anche fornito diversi esempi su come eseguire il marshalling di strutture MQL5 contro C# e come richiamare le funzioni DLL esportate negli script MQL5. Credo che gli esempi forniti possano servire come base per ricerche future sulla scrittura di DLL nel codice gestito. Questo articolo apre anche le porte a MetaTrader per utilizzare le tante librerie che sono già implementate in C#.
Random Walk e l'indicatore di tendenza
Random Walk e l'indicatore di tendenza

Random Walk e l'indicatore di tendenza

Random Walk sembra molto simile ai dati di mercato reali, ma ha alcune caratteristiche significative. In questo articolo considereremo le proprietà di Random Walk, simulato utilizzando il gioco del lancio della moneta. Per studiare le proprietà dei dati, viene sviluppato l'indicatore di tendenza.
Implementazione degli indicatori come classi mediante esempi di Zigzag e ATR
Implementazione degli indicatori come classi mediante esempi di Zigzag e ATR

Implementazione degli indicatori come classi mediante esempi di Zigzag e ATR

Il dibattito su un modo ottimale per calcolare gli indicatori è infinito. Dove dovremmo calcolare i valori dell'indicatore? Nell'indicatore stesso o occorre incorporare l'intera logica in un Expert Advisor che lo utilizza? L'articolo descrive una delle varianti dello spostamento del codice sorgente di un indicatore personalizzato iCustom direttamente nel codice di un Expert Advisor o di uno script con ottimizzazione dei calcoli e modellazione del valore prev_calculated.
Grafici e diagrammi in HTML
Grafici e diagrammi in HTML

Grafici e diagrammi in HTML

Oggi è difficile trovare un computer che non abbia un browser installato. Da tanto tempo i browser si evolvono e migliorano. Questo articolo tratta un modo semplice e sicuro per creare grafici e diagrammi sulla base delle informazioni ottenute dal client terminal MetaTrader 5 per la loro visualizzazione nel browser.
Il lettore di trading basato sulla cronologia delle operazioni
Il lettore di trading basato sulla cronologia delle operazioni

Il lettore di trading basato sulla cronologia delle operazioni

Il lettore di trading. Solo quattro parole, nessuna spiegazione necessaria. Ti viene in mente una piccola scatola con dei pulsanti. Premi un pulsante e inizi a giocare, sposti la leva e la velocità cambia. In realtà, è abbastanza simile. In questo articolo, voglio mostrare ciò che ho sviluppato e che riproduce la cronologia di trading quasi come se fosse in tempo reale. L'articolo tratta alcuni cenni sull’OOP, lavorando con indicatori e gestendo grafici.
Collegare NeuroSolutions Neuronets
Collegare NeuroSolutions Neuronets

Collegare NeuroSolutions Neuronets

Oltre alla creazione di neuronet, la suite software NeuroSolutions consente di esportarli come DLL. Questo articolo descrive il processo di creazione di un neuronet, la generazione di un DLL e la connessione a un Expert Advisor per il trading su MetaTrader 5.
L'implementazione di una modalità multivaluta su MetaTrader 5
L'implementazione di una modalità multivaluta su MetaTrader 5

L'implementazione di una modalità multivaluta su MetaTrader 5

Per molto tempo l'analisi multivaluta e il trading multivaluta hanno interessato le persone. L'opportunità di implementare un regime multivaluta completo è diventato possibile solo con il rilascio pubblico di MetaTrader 5 e del linguaggio di programmazione MQL5. In questo articolo proponiamo un modo per analizzare ed elaborare tutti i tick in entrata per diversi simboli. A titolo illustrativo, consideriamo un indicatore RSI multivaluta dell'indice del dollaro USDx.
Le tabelle elettroniche in MQL5
Le tabelle elettroniche in MQL5

Le tabelle elettroniche in MQL5

L'articolo descrive una classe di array bidimensionali e dinamici contenente dati di tipo diverso nella sua prima dimensione. La memorizzazione dei dati sotto forma di tabella è utile per risolvere un'ampia gamma di problemi di disposizione, memorizzazione e funzionamento con informazioni associate di diverso tipo. Il codice sorgente della classe che implementa la funzionalità di lavorare con le tabelle è allegato all'articolo.
Approccio econometrico all'analisi dei grafici
Approccio econometrico all'analisi dei grafici

Approccio econometrico all'analisi dei grafici

Questo articolo descrive in particolare i metodi econometrici di analisi, l'analisi di autocorrelazione e l'analisi della varianza condizionale. Qual è il vantaggio dell'approccio qui descritto? L'uso dei modelli GARCH non lineari consente di rappresentare formalmente la serie analizzata dal punto di vista matematico e di creare una previsione per un numero specificato di passaggi.
Il Wizard MQL5: Come creare un modulo di segnali di trading
Il Wizard MQL5: Come creare un modulo di segnali di trading

Il Wizard MQL5: Come creare un modulo di segnali di trading

L'articolo parla di come scrivere la propria classe di segnali di trading con l'implementazione dei segnali sull'incrocio del prezzo e della media mobile e come includerla nel generatore di strategie di trading del Wizard MQL5, oltre a descriverne la struttura e il formato della descrizione della classe generata per la procedura guidata MQL5.