Aggiornamento della piattaforma MetaTrader 5 build 3800: Ordini Book or Cancel, assistente alla codifica dell'intelligenza artificiale e supporto ONNX migliorato

 

L'aggiornamento della piattaforma MetaTrader 5 verrà rilasciato giovedì 8 giugno 2023.

Nella nuova versione, abbiamo aggiunto il supporto per gli ordini Book or Cancel. Tali ordini possono essere piazzati solo nel Depth of Market, ma non possono essere eseguiti immediatamente. Sono utilizzati per implementare il trading di scambio passivo.

Nella nuova versione di MetaEditor, abbiamo implementato l'integrazione con Copilot, un assistente di programmazione basato sull'intelligenza artificiale. Puoi scrivere un'idea di trading in un linguaggio naturale e Copilot offrirà la sua implementazione MQL5.

Inoltre, la nuova versione offre un supporto notevolmente migliorato per le operazioni con i modelli di apprendimento automatico ONNX . Questi modelli possono essere aperti direttamente in MetaEditor tramite il visualizzatore integrato o tramite il visualizzatore specializzato Netron.


Il terminale web aggiornato visualizza le operazioni del saldo e i totali nella sezione cronologia ed è disponibile in 24 lingue.

Da questa build in poi, i programmi di installazione funzioneranno solo con le versioni della piattaforma a 64 bit. Il supporto per le versioni a 32 bit sarà interrotto. Le versioni della piattaforma a 32 bit installate in precedenza funzioneranno fino al 1° gennaio 2024.
L'aggiornamento prevede le seguenti modifiche:


Terminale Client MetaTrader 5 build 3800

  1. Terminale: Aggiunto il supporto per la nuova politica di inserimento degli ordini — Passivo / Book or Cancel (BOC).



    La politica BOC indica che un ordine può essere piazzato solo nel Depth of Market (order book). Se l'ordine può essere eseguito immediatamente una volta effettuato, questo ordine viene annullato. Questa politica garantisce che il prezzo dell'ordine effettuato sarà peggiore al prezzo corrente di mercato. BOC viene utilizzato per implementare il trading passivo: è garantito che l'ordine non possa essere eseguito immediatamente una volta inserito e quindi non influisce sulla liquidità corrente. Questo criterio di inserimento è supportato solo per gli ordini limit e stop limit nella modalità Exchange Execution .

    La disponibilità della nuova politica di inserimento dipende dal broker.

  2. Terminale: La piattaforma passa all'utilizzo di Microsoft Edge WebView2 per la visualizzazione del contenuto HTML.

    Rispetto all'obsoleto MSHTML, il nuovo componente espande notevolmente le capacità di visualizzazione dei contenuti fornendo l'accesso alle moderne tecnologie. L'uso di WebView2 migliora l'aspetto di alcune sezioni della piattaforma, aumenta le prestazioni e crea un'interfaccia più reattiva. In particolare, la nuova componente interesserà le sezioni del Market, Segnali e VPS.
    Il supporto completo per WebView2 è stato introdotto in Windows 10. Consigliamo vivamente a tutti gli utenti di eseguire l'aggiornamento all'ultima versione del sistema operativo e installare tutti gli aggiornamenti disponibili. La piattaforma continuerà a utilizzare MSHTML sotto Windows 7 e Wine, ma le nuove funzionalità non saranno disponibili. La versione minima consigliata del sistema operativo è Windows 10 21H2 (build 19044, Novembre 2021).

  3. Terminale: Miglioramento del sistema di sicurezza del Market . Ora, per eseguire il prodotto, l'utente deve essere autorizzato nella piattaforma con lo stesso account MQL5 tramite il quale è stato acquistato il prodotto. L'account deve essere specificato nella sezione Strumenti \ Opzioni \ Community:



    Se non viene specificato un account oppure un account non valido, il prodotto non si avvierà e il seguente messaggio verrà stampato nel journal della piattaforma:
    'ProductName' requires active MQL5 account in Tools->Options->Community
  4. Terminale: Aggiunto il comando Panoramica al menu contestuale della sezione cronologia. Il comando apre un rapporto di trading per il conto:



  5. Terminale: Risolti errori di visualizzazione nella finestra di dialogo dell'autenticazione a due fattori. Se il terminale disponeva di più conti con lo stesso numero ma aperti con broker diversi, il modulo di connessione del conto potrebbe non visualizzare il campo password monouso.
  6. Terminale: Implementato un rendering più veloce degli indicatori con lo stile di visualizzazione DRAW_COLOR_CANDLES .
  7. Terminale: Risolti errori di creazione del rapporto di trading. I valori del profitto e dell’equity sul grafico potrebbero essere visualizzati in modo errato in determinate condizioni.
  8. Terminale: Aggiunta la visualizzazione dei Costi nel report di trading. Il valore mostra i costi totali sostenuti durante l'esecuzione delle operazioni rispetto al prezzo medio corrente del simbolo (costo spread medio). Questo è l'importo che il trader perde a causa dello spread. La disponibilità di questo valore dipende dal broker.
  9. Terminale: Aggiornate le traduzioni dell'interfaccia utente.
  10. Terminale: Stabilità migliorata sotto Wine, specialmente su sistemi macOS. Si consiglia di rimuovere completamente i vecchi terminali e reinstallarli:


  11. Terminale: Installazione dei pacchetti e procedure di download degli aggiornamenti velocizzate. Migliorata l'analisi della disponibilità di AVX sul computer dell'utente durante la selezione di un pacchetto di distribuzione.
  12. Terminale: Supporto abilitato per TLS 1.3 nei protocolli web. TLS 1.0 è considerato obsoleto e non sicuro ed è stato pertanto disabilitato.
  13. Terminale: Risolto il problema con la contabilizzazione delle commissioni degli agenti nei rapporti sulla cronologia di trading. Le transazioni rilevanti potrebbero essere ignorate nel calcolo del profitto finale.
  14. Terminale: Corretta l'impossibilità di cambiare il server nella finestra di dialogo di connessione dell'account. Il problema è sorto quando c'erano diversi account nel terminale con lo stesso numero con broker differenti.
  15. MQL5: Aggiunto il nuovo valore STAT_COMPLEX_CRITERION nell'enumerazione ENUM_STATISTICS . Utilizzare la proprietà per ottenere il valore del criterio complesso calcolato, come risultato dell'ottimizzazione.
  16. MQL5: Metodo RegressionMetric migliorato utilizzato per calcolare la metrica di regressione in base alla matrice o al vettore passati. Aggiunti i parametri vector_true e matrix_true per il passaggio di valori reali che valutano la qualità dei dati previsti.
    double vector::RegressionMetric(
       const vector& vector_true,            // valori reali
       const ENUM_REGRESSION_METRIC  metric  // metrica
       );
     
    double matrix::RegressionMetric(
       const matrix& matrix_true,            // valori reali
       const ENUM_REGRESSION_METRIC metric   // metrica
       );
     
    vector matrix::RegressionMetric(
       const matrix& matrix_true,            // valori reali
       const ENUM_REGRESSION_METRIC metric,  // metrica
       const int                      asse   // axis
       );
  17. MQL5: Aggiunto il metodo LinearRegression . Restituisce un vettore/matrice con i valori di regressione lineare calcolati per il vettore/matrice passato.
    vector vector::LinearRegression();
     
    matrix matrix::LinearRegression(
       ENUM_MATRIX_AXIS axis=AXIS_NONE  // asse lungo il quale viene calcolata la regressione 
       );
    Esempio:
    vector vector_a;
    //--- riempire il vettore con i prezzi
    vector_a.CopyRates(_Symbol,_Period,COPY_RATES_CLOSE,1,100);
    //--- ottenere una regressione lineare
    vector vector_r=vector_a.LinearRegression();
    I risultati sono visualizzati nel grafico:


    Visualizzazione del risultato restituito dal metodo LinearRegression


  18. MQL5: Aggiunto il metodo HasNan , che restituisce il numero di valori NaN in una matrice/vettore.
    ulong vector::HasNan();
    ulong matrix::HasNan();
    Quando si confronta la coppia appropriata di elementi con valori NaN, i metodi Compare e CompareByDigits considerano questi elementi uguali, mentre nel caso di un normale confronto di numeri in virgola mobile NaN != NaN.

  19. MQL5: Modificata la struttura OnnxTypeInfo utilizzata per le operazioni con i modelli ONNX:

    struct OnnxTypeInfo
      {
       ENUM_ONNX_TYPE       type;            // tipo di parametro
       OnnxTensorTypeInfo   tensor;          // descrizione del tensore
       OnnxMapTypeInfo      map;             // descrizione della mappa
       OnnxSequenceTypeInfo sequence;        // descrizione della sequenza
      };

    Il tipo di dati viene specificato nella struttura mediante nuove sottostrutture:

    • OnnxTensorTypeInfo — tensore
    • OnnxMapTypeInfo — mappa
    • OnnxSequenceTypeInfo — sequenza

    struct OnnxTensorTypeInfo
      {
       ENUM_ONNX_DATATYPE   data_type;       // tipo di dati nel tensore
       long                 dimensions[];    // numero di elementi
      };
    
    struct OnnxMapTypeInfo
      {
       ENUM_ONNX_DATA_TYPE  key_type;        // tipo di chiave
       OnnxTypeInfo         type_info;       // tipo di valore
      };
    
    struct OnnxSequenceTypeInfo
      {
       OnnxTypeInfo         type_info;       // tipo di dati nella sequenza
      };
    A seconda di OnnxTypeInfo::type (ONNX_TYPE_TENSOR, ONNX_TYPE_MAP o ONNX_TYPE_SEQUENCE), viene riempita la relativa sottostruttura.

  20. MQL5: Supporto migliorato per i modelli ONNX (Open Neural Network Exchange).
  21. MQL5: Aggiunti i metodi CopyIndicatorBuffer che consentono di ottenere i dati del buffer dell'indicatore in un vettore.
    bool vector<T>::CopyIndicatorBuffer(long indicator_handle,ulong buffer_index,ulong start_pos,ulong count);
    bool vector<T>::CopyIndicatorBuffer(long indicator_handle,ulong buffer_index,datetime start_time,ulong count);
    bool vector<T>::CopyIndicatorBuffer(long indicator_handle,ulong buffer_index,datetime start_time,datetime stop_time);
  22. MQL5: Risolte le operazioni con gli array con due o più dimensioni nei metodi FrameAdd e FrameNext.
  23. MQL5: Risolto il problema con il metodo della libreria standard CRedBlackTree :: Remove.
  24. MQL5: Correzioni implementate nella libreria Fuzzy Logic.
  25. MetaEditor: Aggiunta l'integrazione con l'assistente di codifica automatico avanzato Copilot. Il suo funzionamento si basa su modelli OpenAI. Inserisci un commento o parte di una funzione e invia una richiesta. La rete neurale analizzerà la richiesta e offrirà opzioni di codifica per implementare l'idea.




    A seconda del tipo di file, la stringa "MQL5 language", "Python language" o "C++ language" viene inserita automaticamente all'inizio di ogni richiesta. Pertanto, la rete neurale fornirà il risultato nel linguaggio richiesto.

    Copilot è attualmente gratuito ed è già abilitato nell'editor. Sono disponibili diverse opzioni in Strumenti \ Opzioni \ Copilot:




    Impostazioni del saldo:

    • Usa il tuo account MQL5: questa opzione è attualmente disponibile gratuitamente. In seguito, potrai pagare l'abbonamento direttamente dal saldo del tuo account MQL5.
    • Usa una chiave OpenAI, se hai acquistato un abbonamento e disponi della relativa chiave.

    Impostazioni del prompt:

    • Modello — una rete neurale che elaborerà le tue richieste. text-davinci-003 e gpt-3.5-turbo sono attualmente disponibili. Il supporto per gpt-4 verrà aggiunto a breve.
    • Token massimi — il numero di unità di testo che il modello può restituire in risposta a un prompt.
    • Variabilità — influisce sulla precisione con cui la rete neurale seguirà il prompt. Maggiore è il valore, maggiore è la casualità del risultato. Questa opzione corrisponde al parametro della temperatura nei modelli OpenAI.

  26. MetaEditor: Aggiunta la possibilità di visualizzare le proprietà dei modelli ONNX.

    È possibile visualizzare il contenuto del file *.onnx direttamente nell'editor. Ad esempio, trova il progetto ONNX.Price.Prediction in Toolbox \ Progetti pubblici e seleziona Join nel menu contestuale. Il progetto verrà scaricato sul tuo computer e apparirà nel Navigatore.



  27. MetaEditor: Aggiunta la possibilità di visualizzare modelli di apprendimento automatico e reti neurali utilizzando Netron. Questo visualizzatore supporta modelli popolari, tra cui ONNX, TensorFlow Lite, Caffe, Keras e ncnn, tra gli altri.

    Per visualizzare un modello, selezionare il suo file nel Navigatore e fare clic su "Apri in Netron". Se questa utility non è installata, si aprirà la sua pagina GitHub , da cui è possibile scaricare il relativo programma di installazione, in base al proprio sistema operativo. Ad esempio, utilizzare Netron-Setup-XXXexe per Windows. Se il programma è installato, il modello si aprirà immediatamente per la visualizzazione dal Navigatore.


    Formati supportati:

    • armnn, caffemodel, circle, ckpt, cmf, dlc, dnn, h5, har, hd5, hdf5, hn, keras, kmodel,
    • lite, mar, meta, mge, mlmodel, mlnet, mlpackage, mnn, modello, nb, ngf, nn, nnp,
    • om, onnx, ort, paddle, param, pb, pbtxt, pdiparams, pdmodel, pdopt, pdparams, prototxt, pt, pth, ptl,
    • rknn, t7, tfl, tflite, tmfile, tm, tnnproto, torchscript, uff, xmodel

  28. MetaEditor: Aggiornate le traduzioni dell'interfaccia utente.
  29. Tester: Corretto il calcolo della metrica "Media dei trade in perdita" nel rapporto di test. In precedenza, il calcolo poteva includere erroneamente le operazioni di entrata se venivano addebitate commissioni per tali operazioni.
  30. Tester: Opzioni di commissioni personalizzate migliorate nello strategy tester. Per impostare un simbolo, specificarne il nome anziché l'intero percorso.
  31. Tester: Icone aggiornate nello strategy tester. Nuove metafore li renderanno più facili da capire.
  32. Corretti gli errori segnalati nei registri degli arresti anomali.

Terminale Web MetaTrader 5 build 3800

  1. Sezione della cronologia di trading migliorata:

    • Aggiunta la visualizzazione delle operazioni di saldo nella cronologia di trading, come depositi e prelievi, commissioni e aggiustamenti.
    • Aggiunta la visualizzazione dei totali nella cronologia di trading: saldo, profitto, commissione, depositi, prelievi e numero di ordini, tra gli altri.
    • Aggiunta la possibilità di ordinare le operazioni e filtrare la cronologia per profondità nella versione mobile.




  2. Specifiche del contratto del simbolo migliorate. Sono state aggiunte le seguenti informazioni: limite di volume, dimensione e valore del tick, margine iniziale e di copertura.
  3. Combinazioni di colori migliorate:

    • Gli ordini pendenti sono visualizzati in grigio sul grafico. Il colore della posizione dipende dalla direzione: rosso per Sell e blu per Buy. I nuovi colori forniscono una navigazione più semplice quando sul grafico vengono visualizzate più operazioni.
    • Quando si visualizza/modifica una posizione, solo questa posizione e i suoi livelli vengono evidenziati, mentre tutte le altre posizioni e ordini diventano grigi e i loro livelli sono nascosti dalla scala dei prezzi. In questo modo sarà più facile gestire operazioni separate.
    • Il colore dello Stop Loss è stato cambiato da rosso ad arancione per evitare confusione con le posizioni in Sell.
    • Icone sul grafico che indicano l'ora di chiusura della posizione migliorate. Un'icona verde viene utilizzata per le posizioni chiuse da Take Profit e una rossa per quelle chiuse da Stop Loss.

  4. Aggiunte traduzioni dell'interfaccia in Arabo, Bulgaro, Vietnamita, Greco, Indonesiano, Malese, Olandese, Persiano, Polacco, Tailandese, Ucraino e Hindi. Il terminale web è ora disponibile in 24 lingue.
  5. Corrette le traduzioni dell'interfaccia utente in turco.
  6. Corretta la modifica e la cancellazione degli ordini pendenti nella versione mobile del Terminale Web.
  7. Risolto il problema con la descrizione "mercato chiuso" sul grafico.
  8. Corretta la visualizzazione dei profitti nel pulsante di chiusura della posizione nella finestra di dialogo di trading. L'errore si verificava durante la chiusura parziale.
  9. Corretta la visualizzazione delle notifiche di trading sul grafico.
  10. Risolto il problema con la modifica del volume utilizzando le frecce nel Depth of Market.
  11. Corretto l’errore che poteva causare il ripristino delle impostazioni di esecuzione degli indicatori in determinate condizioni.
  12. Risolti i controlli del nome utente durante l'apertura di nuovi account. In precedenza, un apostrofo nel nome era considerato un errore.
  13. Corretta l'elaborazione dei requotes. La finestra di dialogo con i prezzi dei riquotes potrebbe non essere visualizzata in determinate condizioni.
  14. Corretta la visualizzazione dell'indicatore Ichimoku Kinko Hyo. Le linee Chikou-Span, Up Kumo e Down Kumo verranno visualizzate con lo scostamento corretto.
  15. Corretto il controllo del margine iniziale all'apertura di nuovi ordini. L'errore si è verificato nel sistema contabile della posizione di copertura.
  16. Corretto lo scorrimento nella finestra delle specifiche del contratto.

MQL5.community

  1. Il sito Web MQL5 Cloud Network è stato completamente riprogettato: https://cloud.mql5.com.

    Scopri come utilizzare la potenza di elaborazione di migliaia di computer in tutto il mondo per ottimizzare le tue strategie di trading. Con MQL5 Cloud Network, anche i calcoli più pesanti possono essere completati in pochi minuti. Visita il sito web e scopri come partecipare alla rete e come guadagnare denaro mettendo a disposizione le risorse del tuo computer.




  2. Sezione screenshot migliorata nei prodotti del Market . Gli autori possono caricare immagini fino a 1920*1800 pixel per dimostrare come funzionano le applicazioni. Anche la galleria degli screenshot è stata aggiornata. Il carosello mostra le miniature delle immagini e un clic su di esse apre le immagini a grandezza naturale.



  3. Miglioramenti della sezione freelance . Gli utenti ora riceveranno più suggerimenti quando effettuano i loro primi ordini:

    • Esempi di specifica dei requisiti e un promemoria per aggiungerne uno
    • Istruzioni per la creazione dell'ordine
    • Suggerimenti per l'utilizzo del modulo

    Questi suggerimenti possono aiutarti a creare l'ordine e a ricevere il risultato desiderato.




L'aggiornamento sarà disponibile attraverso il sistema Live Update.

Motivazione: