Il lavoro dei robot sul reale. Perché la gente è delusa

Sergey Gridnev  
Programmer96:
Che io sia deluso è un fatto.
Ho alcune osservazioni e pensieri sull'argomento, e alcune conclusioni - ma posterò le mie più tardi, per ora mi piacerebbe sentire cosa pensa chiunque sull'argomento.
Tutto funziona bene.
Vladimir Karputov  
Non è un fatto. Dov'è la giustificazione: studi lì o link a sondaggi?
[Eliminato]  
Contender:
Tutto funziona meravigliosamente.
Come programmatore e potenziale fornitore di nuovi robot, mi fa piacere sentirlo. Ma il suo caso è l'eccezione piuttosto che la regola.
[Eliminato]  
barabashkakvn:
Non è un fatto. Dov'è il ragionamento: ricerche o riferimenti di sondaggi?
Ci sono molte lamentele e sputi su Internet, quindi non ha senso raccogliere e pubblicare i link. Un sondaggio può essere fatto qui. Darò un'occhiata e se il montaggio lo permette, lo farò.

Ho fatto ricerche per molto tempo, prima di tutto su me stesso (argomento: perché il mio robot sembra grande nel tester e non nel mondo reale) e sui miei clienti.

Hanno esattamente la stessa domanda: perché è bello nel test e non così buono nel mondo reale?

Sergey Gridnev  
Programmer96:

Hanno esattamente la stessa domanda: perché è bello nel test e non così buono nel mondo reale?

Oh, è questo che vuoi dire! Quindi è perché la gente non ha idea di cosa sia un tester, per quale scopo o come usarlo.
[Eliminato]  
Contender:
Oh, è questo che vuoi dire! Quindi è perché la gente non ha idea di cosa sia un tester, per quale scopo o come usarlo.
Giusto, ma non del tutto.
Ci sono ragioni oggettive: il movimento dei prezzi nel tester (anche a tick) e nel mercato reale sono due grandi differenze.
La società di intermediazione non è una gallina, non si fa del male da sola. Prima più, ora meno, ma senza - non aspetteremo per questo.
Il male inevitabile che deve essere preso in considerazione.
Ma non è così tanto e non solo. La "tassa DC" non è così grande ora.
Vladimir Karputov  
Programmer96:
Ci sono molte lamentele e sputi su Internet, quindi non ha senso raccogliere e pubblicare i link. Un sondaggio può essere fatto qui. Ora darò un'occhiata e se l'editing lo permette, lo farò.

Ho fatto ricerche per molto tempo su me stesso (argomento: perché il mio robot sembra grande nel tester, ma non nella vita reale) e sui miei clienti.

Hanno esattamente la stessa domanda: perché il mio robot è bello nel test e non è così bello nella vita reale?

Le grandi differenze tra il reale e il tester sono di solito osservate per i pip. Forse è questo il problema?
Evgeniy Ledovskih  
barabashkakvn:
Grandi discrepanze sul reale e sul tester sono di solito osservate per i pip. Potrebbe essere questo il problema?

Sono completamente d'accordo. Se il robot è scritto per 1 ora e oltre, la differenza è trascurabile, soprattutto se l'algoritmo lavora solo una volta all'ora ( solo prezzi di apertura). Ma se è al di sotto di un'ora, allora a volte è una perdita totale sul reale.

Sergey Gridnev  
svds75:

Sono completamente d'accordo. Se il robot è scritto per 1 ora e oltre, la differenza è trascurabile, soprattutto se l'algoritmo lavora solo una volta all'ora ( solo prezzi di apertura). Ma se è al di sotto di un'ora, allora a volte è una perdita totale sul reale.

E una volta all'anno è un vero piacere!

Seriamente, ho 2 segnali impostati, l'MTS è a 1 secondo di distanza, puoi guardare i risultati.

[Eliminato]  
barabashkakvn:
Grandi discrepanze sul reale e sul tester sono di solito osservate per i pip. Potrebbe essere questo il problema?
La differenza non è nemmeno con denaro reale, ma tra i test regolari e l'esecuzione su tick.

La seconda ragione che aggrava la prima è che tali bot, di regola, lavorano con stop brevi. La legge del panino cadente sta lavorando qui - il TP non sarà raggiunto da un paio di pip,
ma lo stop scatta istantaneamente. Penso che gli stop impostati stupidamente, non importa a quale distanza siano impostati, funzionano esclusivamente per le società di intermediazione.
Non li ho usati nei miei robot di trading molto tempo fa. Io do da mangiare alle alci, naturalmente. Ma in modo dosato e solo con una parte di cavolo che hanno aiutato a preparare sul sentiero del profitto.
Questo metodo vale molto bene.

Ma il problema principale dell'insoddisfazione per i robot, secondo me, non è questo.
Perché è tutto bello nel test? Prima di tutto, perché il commerciante non ha la possibilità di cambiare nulla con le sue mani cattive.
Nel trading reale, tutto è esattamente il contrario. E il raro commerciante può fermare il prurito sulla punta delle dita.
I commercianti mancano di pazienza. È difficile guardare per un giorno, due o tre giorni quando questo stupido bot non apre niente, anche se c'è tanto traffico...
E il risultato dell'intervento manuale, di regola, viene imputato al robot. E ci credono persino loro stessi.
Ho sentito più lamentele di quante ne possa contare. Ma tutti sono stati ritirati all'istante, non appena ho avuto accesso alla mia password di investimento.