Il ruolo della psicologia nell'auto-trading

 
Nel trading normale, la psicologia è molto importante. E prima di tutto, è molto importante per noi conoscere noi stessi. Prima di tutto, la vostra tolleranza al rischio. Quante perdite siete disposti a tollerare? Quanti soldi siete disposti a rischiare in una singola transazione. A prima vista può sembrare che faccia poca differenza. Dopo tutto, tutti vengono al mercato per fare soldi, non per perdere. Ma il trading è una serie di operazioni sia redditizie che perdenti. E, più spesso - trade perdenti! E quando iniziano le perdite e arriva il momento della verità. Hai una pancia sottile? O siete pronti ad accettare le perdite?
La migliore misura della tua tolleranza al rischio è il suo equivalente in rubli (dollari). Che tipo di perdita può sopportare? 1000 rubli. 5000, 25000? Si può contare il rischio in % del conto. Il rischio standard per transazione è il 2% dell'intero portafoglio d'investimento.

Altrettanto importante è la vostra volontà di prendere ed eseguire decisioni apparentemente ovvie. Non esiste una logica umana accettata nel mercato. Il più delle volte, devi andare contro tutti gli altri, basandoti solo sulle tue previsioni. E questo non è qualcosa che tutti possono fare. E in generale, queste contraddizioni interne possono far impazzire.
 

La più importante "psicologia nel trading" - come risolvere tutti i tuoi problemi finanziari in un anno con 100 dollari (o meglio 10) - e da 1000 dollari diventare un milionario in un anno.

Poi, quando i 10 dollari in un paio di giorni diventano 15 - allora investite tutti i soldi + i prestiti - è qui che inizia la "psicologia del trading".

Il commercio è la progenie del male assoluto

 
Vitriba:
... In effetti, tali contraddizioni interne possono far perdere la testa.
Se avete questi problemi è probabilmente meglio non iniziare affatto, altrimenti potreste davvero impazzire. ))) Nessuno vi impedisce di fare tutti i calcoli necessari. Per questo scopo e creato questo sito con tutti gli strumenti necessari. Una testa fredda, un calcolo freddo. E finché ci sono ancora delle domande, è meglio non entrare nel gioco.
 

E personalmente, ho un punto interessante.

La mia psicologia è quasi degenerata nel trading manuale )))

Ho il prurito di chiudere una posizione in autotrading (anche se ho un piccolo conto, anche se è instabile) ...

Dopo tutto, vedo che il 95% delle posizioni saranno aperte, e il robot chiude la posizione nel posto sbagliato ))))

Che cazzo di mistero ...

 
papaklass:

Con questa filosofia, potresti passare tutta la tua vita facendo trading con un conto demo. :) Perché il processo di apprendimento è infinito.

A mio parere, non appena avrai preso la mano (e avrai qualche abilità nel trading) dovresti passare a un conto reale. Iniziare con un micro. Depo = 100 dollari, lotto 0,01. Applica le conoscenze acquisite e lucida il TS. E fare trading con stop corti (stop non più di 20.0 punti), e take-in almeno 2 volte superiori agli stop. Le perdite (monetarie) non saranno grandi, ma avrete una grande esperienza. Su una demo, non imparerete mai.

Nel trading reale, i fondi sul deposito non dovrebbero essere trattati come denaro (intendo il suo potere d'acquisto). Per voi dovrebbe essere uno strumento per fare soldi. Con questo approccio, il carico psicologico diminuisce di molto.

Ancora una volta avete sollevato una domanda alla quale vi ho già dato una risposta. ))

Ripeto. Per prima cosa è necessario creare tutti gli strumenti per arrivare al livello successivo. Personalmente, non ho ancora fatto tutto quello che ho pianificato. Quello che deve essere fatto lo so già esattamente, e da molto tempo. Non ho domande. Nessuno sa come vedo i miei strumenti se non io. Puoi fare dei test adeguati se hai il giusto approccio al compito, ma non lo sai - non riesci a padroneggiare nemmeno le funzioni più semplici. I pigri si affrettano sempre ad aprire un conto reale pensando che insegnerà loro più velocemente e di solito perdono il loro deposito.

E i vostri algoritmi in perdita o a basso profitto sono vostri da tenere. )))

 
Vitriba:
...Il rischio standard per ogni operazione è il 2% del totale del portafoglio di investimento.

Credo che il forex trading non sia un investimento - pura speculazione sulle differenze di prezzo su un certo orizzonte temporale.

Il rischio ha un effetto proporzionale diretto sul profitto, e il suo valore viene calcolato e accettato in ogni TS a seconda degli obiettivi attuali e strategici. Qualcuno sta rischiando anche il 15% del deposito in un solo trade, e qualcuno con alte aspettative di maturità può permetterselo... Per esempio, nel prossimo campionato i rischi saranno ovviamente più alti di quelli "standard" specificati. Dopo tutto, molti Expert Advisors, TS automatici sono basati su statistiche/risultati e aspettative.

L'intera psicologia si riduce alla fiducia nell'ATS. La percezione delle perdite dipende dalla ricchezza del trader - più è alta più è facile psicologicamente prendere un rischio... Più un trader è ad alto rischio, più è facile psicologicamente prendere un rischio.

 
Vitriba:
Nel trading normale, la psicologia è molto importante...
Devo davvero chiedere - e allora?
 
papaklass:
Fico e, soprattutto, sfacciato.
Non c'è altro modo. Hai corso il rischio di offrire lo stesso consiglio due volte, tanto più che ti ho già risposto una volta. Inoltre, il consiglio è cattivo perché porta a perdite dirette e non insegna nulla.
 
Ognuno ha i propri metodi per trovare la verità, alcuni attraverso la vita reale e altri attraverso molta letteratura e pratica su demo/storia.
 
tol64:
Non c'è altro modo. Lei ha osato offrire due volte lo stesso consiglio, tanto più che le ho già risposto una volta. Inoltre, il consiglio è cattivo, perché porta a perdite dirette e non insegna nulla.

Questo scriverò senza riferimenti, ma rapidamente ed efficacemente può essere addestrato solo e soltanto un mese o due mesi di lavoro quotidiano in modalità online (video, Skype) con un insegnante che può dimostrare il loro livello e il risultato.

Ma naturalmente non dimenticare la psicologia personale, così come che alcune persone semplicemente non dare ... (Beh, questo grido di frode forex).

 
papaklass:

... Altrimenti anche voi diventerete pigri, ...

Non mi sento minacciato da questo. Il lavoro duro dà senso alla vita, la pigrizia al contrario.

cartapesta:

La mia opinione su di te è viziata.

Non importa, sono le piccole cose. Pressione atmosferica.
Motivazione: