Nomina di moderatori pubblici

 
Lo svantaggio del forum quad è la mancanza di una chiara politica dei moderatori. È comprensibile, il forum è cresciuto e non c'è modo di tenere traccia di tutto, soprattutto nei fine settimana. Dobbiamo reclutare una squadra (volontari) che possa almeno appianare il problema. Naturalmente, questi moderatori dovrebbero avere un posto segreto dove possono discutere qualcosa di segreto tra di loro.
 
HideYourRichess :

Parole e azioni

 
Sì, non appena stabilizzeremo il forum e avremo una base di utenti sufficientemente attiva, solleveremo immediatamente la questione dei moderatori pubblici.
 
Sorento :

Parole e azioni

Non so cosa volesse dire, ma è molto giusto, comunque.


Avere un pulsante su ogni post (o thread), tipo - lamentati con i moderatori delle violazioni delle regole.

 
Renat :
Sì, non appena stabilizzeremo il forum e avremo una base di utenti ragionevolmente attiva, solleveremo subito la questione dei moderatori pubblici.

bene!

 

Fortemente contrario alla "democrazia" pubblica. Altrimenti, alla fine - rimarrà un solo clan di moderatori pubblici a dominare il loro contraccolpo. Questi forum nauseabondi con un'affluenza decrescente sono fino a X........ su internet. La decisione di rimuovere il testo e di bandire dovrebbe essere presa solo da meta-quote, e da nessun altro.

E il pubblico può essere usato, in linea di principio, per facilitare il lavoro dei moderatori effettivi di MQ. Lasciate che mandino loro dei link alle violazioni. E questo potrebbe essere fatto con un pulsante: "violazione delle regole del forum!" per ogni utente.

 

Ho avuto a lungo l'idea di stabilire un ordine relativo sui moduli. Tuttavia, può sembrare un po' complicato da implementare, poiché richiede la codifica di alcuni elementi del social network. Il punto principale dell'idea non è quello di soffocare un'opportunità di dire qualcosa di brutto o di svelare un flame, ma che sarà possibile farlo non in ogni thread. Comunque, ecco l'idea.


I diritti di ogni utente sono impostati dal sito per ogni argomento separatamente.

Quando un utente crea un argomento, diventa una sorta di semi-moderatore per quell'argomento, ottenendo i diritti di aggiungere altri utenti alla whitelist di quell'argomento.

Gli utenti inseriti nella lista bianca possono sempre postare nel proprio thread.

Quando un utente risponde ad un argomento (diverso dal proprio) almeno una volta, può segnalare qualsiasi altro membro (diverso dall'autore o dal membro della whitelist) per essere incluso nella "lista nera" di quell'argomento.

Se un utente ha accumulato più di N 'liste nere' da altri utenti in qualsiasi thread, l'utente sarà bannato in quel thread.

Se l'autore del topic ritiene che il ban sia stato fatto in modo errato, aggiungerà tale utente alla lista "bianca" e permetterà così all'utente di postare nuovamente nel topic.


Questo è tutto. Se ti sei perso qualcosa, aggiungilo a tuo piacimento.

 

Io sostengo il marketeer.

Mi sono espresso molte volte su questo argomento.

E anche qui.

Внимание: Новая версия профиля. - MQL4 форум
  • www.mql5.com
Внимание: Новая версия профиля. - MQL4 форум
 
Il forum non dovrebbe essere una "piattaforma pubblica", è un negozio privato con scopi e obiettivi abbastanza specifici. Una sana forma di "totalitarismo" è benvenuta. Altrimenti, come sbarazzarsi degli idioti e dei mercanti di graal.
 
HideYourRichess :
Il forum non dovrebbe essere una "piattaforma pubblica", è un negozio privato con scopi e obiettivi abbastanza specifici. Una sana forma di "totalitarismo" è benvenuta. Altrimenti, come sbarazzarsi degli idioti e dei mercanti di graal.

L'idiozia, come il dissenso e la follia, ha una misura relativa. Tutti gli individui hanno il diritto di esistere, purché non violino le regole. Per i venditori, si può creare una sezione separata: lasciateli bazzicare lì, e se guardarci o meno: sta a voi decidere. Per il "negozio privato" c'è la sezione privata.
 
L'idiozia è una misura assoluta. Incoraggiare le aberrazioni è doppiamente idiota. Commerciare ogni sorta di spazzatura sul sito web di un produttore - usando l'autorità del produttore per scopi fraudolenti. Un afflusso di idioti affamati di grails da milioni di dollari è una diluizione di ciò che è buono per la media.
Motivazione: