Una strategia redditizia è stata trovata!

 

1) prendere uno strumento con uno spread molto alto

2) Nel comando "compra" compriamo al prezzo Ask,

3) chiudere la transazione al prezzo dell'offerta

4) Lo stesso approccio al comando "Vendere"

Così, otteniamo il profitto uguale allo spread (quando è piuttosto grande, per esempio nei simboli esotici)



Ecco un esempio

 
Mickey Moose:

1) prendere uno strumento con uno spread molto alto

2) nel comando "compra" compriamo al prezzo Ask,

3) chiudere la transazione al prezzo dell'offerta

4) Lo stesso approccio al comando "Vendere"

Così, otteniamo il profitto uguale allo spread (quando è abbastanza grande, per esempio nei simboli esotici)

Disegnare sullo screenshot

 
Mickey Moose: Найдена выгодная стратегия!

Finalmente!!!

P.S.
Chiudere un ordine di acquisto non è altro che un ordine di vendita. Al prezzo dell'offerta.
La chiusura di un ordine Sell non è altro che un Buy. Al prezzo di Ask.
Così, hai comprato 2 volte (ad un alto prezzo Ask) e venduto 2 volte (ad un basso prezzo Bid).
Geniale!

 
Mickey Moose:


Così, otteniamo un profitto nella dimensione dello spread (quando è abbastanza grande, per esempio su strumenti esotici).

Per ottenere un profitto pari allo spread, il prezzo dovrà passare 2 dimensioni di spread dal prezzo di apertura nella giusta direzione.

E con il trading su valute esotiche, è un accidente ..... Avrai un'ottima carica di scambio.

 
Mickey Moose:


E~h, milioni portati via.

Te l'avevo detto che avremmo dovuto cambiare il nostro avatar.

 
Mickey Moose:

1) prendere uno strumento con uno spread molto alto

2) nel comando "compra" compriamo al prezzo Ask,

3) chiudere la transazione al prezzo dell'offerta

4) Lo stesso approccio al comando "Vendere"

Così, otteniamo il profitto uguale allo spread (quando è piuttosto grande, per esempio nei simboli esotici)




Per comprare al prezzo più basso, abbiamo bisogno di qualcuno che venda a questo prezzo. Significa che devi mettere il tuo ordine limite nel mercato al prezzo necessario. E poi arriviamo agli algoritmi HFT... il Graal è rivelato, possiamo andare per la nostra strada. Nei mercati lenti e poco liquidi è possibile eseguire questo algoritmo a mano. Sul forex è impossibile, sui mercati americani è impossibile, sull'RTS si può cercare uno strumento poco liquido, ma si dovrà aspettare molto a lungo che il limitatore venga riscattato al prezzo giusto

 

Mickey Moose:

1) prendere uno strumento con uno spread molto alto

2) nel comando "compra" compriamo al prezzo Ask,

3) chiudere la transazione al prezzo dell'offerta

4) Lo stesso approccio al comando "Vendere"

Così otteniamo il profitto uguale allo spread (quando è abbastanza grande, per esempio nei simboli esotici)

Oh, è così divertente :))))))) almeno mi ha dato una buona risata

 
Sei tutto preso dal commercio e dal profitto. Ma forse l'uomo vuole mangiare carne. Allora va bene, la cosa principale è far crescere un alce più grande ))))
 
Maxim Romanov:

Per comprare al prezzo più basso, hai bisogno di qualcuno che venda a quel prezzo. E nel mercato gli ordini di vendita sono in cima...)) quindi devi mettere il tuo ordine limite nella tazza al prezzo giusto. E poi arriviamo agli algoritmi HFT... il Graal è rivelato, possiamo andare per la nostra strada. Nei mercati lenti e poco liquidi è possibile eseguire questo algoritmo a mano. Nel forex, non è possibile sui mercati americani, sul RTS si può cercare uno strumento poco liquido, ma ci vorrà molto tempo per aspettare che lo strumento limite sia riscattato al prezzo giusto.


Quale altro HFT? Tutti scrivono offerte d'ordine ...chiedere.
Suggerisco di comprare sull'offerta e chiudere sull'offerta.
 
Mickey Moose:

Quali altri HFT? Lo scrivono tutti come offerta... domanda... domanda.
E suggerisco di comprare all'offerta e chiudere alla domanda.

Allora è diverso. Allora davvero.

 
Mickey Moose:

Quali altri HFT? Lo scrivono tutti come offerta... domanda... domanda.
E suggerisco di comprare all'offerta e chiudere alla domanda.

Proprio così, proprio così, amico...

Grazie amico, da tutta la comunità.

Motivazione: